Il terremoto in Chile all’epoca del Web 2.0

Il motore di ricerca Google ha creato uno semplicissimo form per ricercare le persone disperse o per segnalare informazioni su una persona. Ushahidi, la piattaforma per il crowdsourcing utilizzata anche ad Haiti e in altri eventi di emergenza, è online con  http://chile.ushahidi.com/